Ciao Marco

Ciao Marco, oggi hai deciso di portare avanti un’altra ennesima battaglia, probabilmente quella più difficile, quella dell’eredità del tuo immenso tesoro politico. Ora che il tuo corpo non può più sostenere le tue battaglie, lasci ai tuoi “figli” il compito di portarle avanti. Di insegnamenti ne hai lasciati tanti, forse anche troppi perchè una sola generazione li possa portare avanti. … Continua a leggere

Discorso di Renzi al Senato della Repubblica

Inutile dire che l’ascesa di Renzi nella politica italiana suscita interesse nei consumatori di politica italiana. Le modalità e le forme al momento sembrano assai discutibili, come le scelte che sin dall’inizio lo hanno contraddistinto. Conoscendo il nostro Paese difficilmente riuscirà a realizzare neppur la minima parte di quello che ha dichiarato nel discorso di fiducia. La verve comunicativa non … Continua a leggere

Renzi e l’Italia che cambia

Matteo Renzi, Segretario del PD.

Per quasi due anni la voce di questo blog si è spenta. La crisi economica ha colpito anche il blogger che ha dovuto distogliere le sue attenzioni dalla passione politica. Nel frattempo in Italia tutto cambia, per poi accorgersi che non cambia assolutamente nulla. Mi sembrava opportuno poter riprendere il filo del discorso dal fatto politicamente più rilevante degli ultimi … Continua a leggere

La dis-informazione italiana

La dis-informazione italiana ha come al solito compiuto il suo compito servile nei confronti del padrone, oggi di sinistra domani nuovamente di destra. I radicali sono stati dipinti come irresponsabili e peggio come sodali del cavaliere, mentre chi da vent’anni fa accordi con il cavaliere (legge elettorale, conflitto d’interesse, ecc. ecc…) aveva trovato l’idea originale e costruttiva dell’aventino.  La povertà … Continua a leggere

Rivoluzione Liberale

Sono felicissimo che i Radicali Italiani abbiano deciso di sostenere Pisapia e di non aver intrapreso altre strade magari in autonomia. Sapere che Milano e i milanesi possano uscire dal ventennio ciellino e leghista è una speranza che illumina i cuori e le coscienze di molti italiani. La liberazione di Milano è importante per creare le premesse per il cambiamento … Continua a leggere

Lo Stato italiano è un Robin Hood alla rovescia: toglie a chi sta peggio per dare a chi sta meglio.

Caro Direttore Le vorrei sottoporre la richiesta di voler porre in evidenza all’opinione pubblica, ed ai suoi lettori in particolare, la proposta di legge presentata dai parlamentari Radicali, per l’introduzione di una disciplina in materia di restituzione dei contributi previdenziali che non danno luogo alla maturazione di un corrispondente trattamento pensionistico. Credo che sia una battaglia di civiltà, che possa consentire … Continua a leggere

Il dialogo con il diavolo

Leonardo Sciascia Ho postato questo commento su Notizie Radicali. Io mi sento di sinistra, ma l’unica sinistra che io considero tale è quella liberale, e finora l’unica voce che la incarnarna, in perfetta solitudine, è quella radicale. Il dialogo è l’imperativo categorico per ogni liberare, anche il dialogo con il “diavolo”. Non mi scandalizzo, mi scandalizzerei maggiormente, se per far … Continua a leggere

Disobbedienza civile

In questi giorni ho letto con estremo piacere e immenso stupore l’opera straordinaria di Henry David Thoreau Disobbedienza Civile. Il saggio è una boccata d’ossigeno per qualunque uomo aneli la libertà e che, trovandosi a vivere nei giorni d’oggi in Italia, confronti le battaglie e il pensiero di questo grande uomo con la miseria della vita quotidiana. Per qualsiasi altra … Continua a leggere

La tattica

La tattica all’interno di una guerra partigiana contro il regime è tutto. Marco ce lo ricorda ed insegna quotidianamente. Per me il voto di sfiducia al Governo Berlusconi non è mai stato in discussione e credo per nessuno dei Radicali. L’obiettivo è costruire un giorno il vero Partito Democratico quello con la Rosa nel Pugno e per questo al momento … Continua a leggere

Marco io ti sostengo

Caro Marco anche questa volta con tenacia e testardaggine ti trovi ad affrontare una nuova battaglia. Una battaglia come quelle da Te combattute in passato forse troppo grande per credere che sia possibile poter ottenere un successo, ma una battaglia necessaria affinché, cito le tue parole, il possibile divenga probabile. Io personalmente credo che uno sforzo sia necessario affinché una … Continua a leggere